Il Puzzone di Moena, il formaggio alpino dall'odore pungente

puzzone_moena
Il Puzzone di Moena rientra tra i formaggi più amati in Italia grazie al suo odore pungente e al suo singolare sapore

L'Italia conserva, ancora oggi, una lunghissima tradizione casearia invidiata da tutto il mondo. I formaggi italiani rappresentano un patrimonio spesso sconosciuto, frutto di conoscenze antiche ed abilissime tecniche.

Numerosi sono i prodotti caseari “rari” come il Formaggio delle Viole, la Rosa Camunao il Casu Marzu, considerato da molti una vera prelibatezza per il palato. Tra questi, anche il Puzzone di Moena o Spretz Tzaorì, prodotto nei verdi pascoli delle valli di Fiemme e di Fassa, ad un’altezza minima di 1000 metri che, in alcuni punti, può raggiungere fino ai 2000 metri delle malghe per l’alpeggio.

Questo particolare formaggio, dal nome assolutamente singolare, si presenta al pubblico con una crosta umida appena ricoperta da una patina untuosa, ed è riconoscibile (come suggerisce appunto l'appellativo “puzzone”)  per il particolare odore acuto e per il sapore inconfondibile.

Viene lavorato con latte crudo e prevede una stagionatura che va da un minimo di 90 giorni fino ad un massimo di 8-10 mesi. Il suo sapore è deciso e pungente, e la sua consistenza piena.

Questa prelibatezza alpina viene prodotta esclusivamente nel Caseificio di Predazzo e Moena secondo rigide tecniche di produzione e trasformazione del latte munto da mucche alimentate esclusivamente con erba del luogo.

Su questo formaggio di pregio dei prodotti lattiero-caseari del Trentino è tutt'ora in corso il procedimento per l'ottenimento del marchio “ Denominazione d’Origine Protetta”.

Esattamente come per la lavorazione, anche la stagionatura avviene nei magazzini del Caseificio di Predazzo e Moena. Qui tutte le 13000 forme di Puzzone prodotte annualmente, si trasformano grazie alla pazienza e all'arte casearia, in uno dei formaggi più saporiti d'Italia: Puzzone Fresco, Puzzone Stagionato fino allo Stravecchio.

#madeinitaly  #curiosita 

Tag Popolari

Altre Notizie dal mondo del formaggio

Graukäse: il formaggio grigio tipico dell'Alto Adige

Alla scoperta del Graukäse, il formaggio grigio prodotto nelle malghe dell'Alto Adige

#curiosita 

Risotto taleggio e zucchine: il piatto dal profumo ...

Ecco la ricetta del risotto taleggio e zucchine: una prelibatezza italiana facile da preparare e ottima da gustare

#ricette 

Pronti per la Festa del Formaggio ?

Tutto pronto per la tanto attesa “festa del Formaggio” che si terrà dal 5 al 7 Maggio a Nogarole Vicentino

#eventi 

La riscossa del latte crudo: rivoluzione in arrivo ...

Cheese 2017 arriva la rivoluzione: nella prossima edizione solo formaggi a latte crudo !

#eventi 

POWERED BY hermes piva 06930131211