Il consorzio pronto a difendere il Parmigiano Reggiano in UE

consorzio_difende_parmigiano_dop
Dopo gli scandali delle ultime settimane il il Consorzio Parmigiano Reggiano torna a difendere il formaggio italiano dagli attacchi USA.

Il Consorzio Parmigiano Reggiano non si arrende e, a sette mesi di distanza dal confronto avvenuto in Commisione Europea, torna a difendere il vero formaggio DOP dai continui attacchi provenienti dagli USA.

Non si scoraggia il consorzio e riporta in UE la battaglia per impedire ai produttori non ufficiali di Parmigiano, l'utilizzo del nome Parmesan per i prodotti non originali. Risale solo a qualche settimana fa la notizia del ritrovamento di segatura all'interno di forme di Parmigiano prodotte negli Usa, uno scandalo che ha portato alla ribalta l'annoso tema della difesa dei prodotti DOP italiani.

A difesa dei consumatori costretti all'acquisto di prodotti taroccati, il Consorzio porta in Commissione una ricerca svolta da Aicod nella quale si attesta che, il 67% dei consumatori americani, considera del tutto originali e di provenienza italiana le 100mila tonnellate di Parmigiano Reggiano non ufficiale che vengono commercializzate negli USA.

Una truffa che, oltre ad ingannare i consumatori, porta un serio danno ai veri produttori di Parmigiano Reggiano, come la nota azienda emiliana Nuova Castelli, leader nella produzione e nell'esportazione del formaggio all'estero.

Lunedì 14 marzo, nella sede del Parlamento Europeo, verrà ufficialmente presentata la ricerca svolta sui consumatori statunitensi da anni sottoposti a continue truffe messe in atto da ditte non ufficiali che, nonostante tutto, utilizzano i nomi dei formaggi europei traendo in inganno gli acquirenti meno esperti.

"Nell'ambito della ricerca - spiega il direttore del consorzio, Riccardo Deserti - abbiamo mostrato agli intervistati due confezioni di parmesan made in Usa, di cui una senza richiami all'Italia e l'altra caratterizzata da evidenti richiami al Tricolore. Già nel primo caso il 38% dei  consumatori ha indicato il prodotto come formaggio di provenienza italiana, ma la situazione è apparsa ancora più grave di fronte alla confezione caratterizzata da elementi di 'italian sounding' (il tricolore su tutti): in tal caso, infatti, il 67% degli acquirenti americani è convinto di trovarsi di fronte ad autentico prodotto italiano".

#parmigianoreggiano  #dop 

Tag Popolari

Altre Notizie dal mondo del formaggio

Graukäse: il formaggio grigio tipico dell'Alto Adige

Alla scoperta del Graukäse, il formaggio grigio prodotto nelle malghe dell'Alto Adige

#curiosita 

Risotto taleggio e zucchine: il piatto dal profumo ...

Ecco la ricetta del risotto taleggio e zucchine: una prelibatezza italiana facile da preparare e ottima da gustare

#ricette 

Pronti per la Festa del Formaggio ?

Tutto pronto per la tanto attesa “festa del Formaggio” che si terrà dal 5 al 7 Maggio a Nogarole Vicentino

#eventi 

La riscossa del latte crudo: rivoluzione in arrivo ...

Cheese 2017 arriva la rivoluzione: nella prossima edizione solo formaggi a latte crudo !

#eventi 

POWERED BY hermes piva 06930131211